CARO DIARIO, LA MIA PRIMA VOLTA

Abbiamo trovato nel diario di Nina, 18 anni, il racconto di ieri pomeriggio a casa di Claudio

Perdere la verginità senza sangue

Caro Diario,

Oggi pagina super importante!! Sono felicissima ma poteva essere una tragedia! Maledetta ansia che rovina tutto!
Come ti avevo anticipato venerdì, ieri pomeriggio sono andata a casa di Claudio che i suoi sono partiti e…. ho perso la verginità! Adesso ne sono sicura ma al momento credevo di no perché non ho perso sangue e quindi non capivo! Sono vergine o no? L’ha messo male?

Ma partiamo con calma, ora ti racconto.

eravamo a letto e lui ha iniziato a toccarmi, ci baciavamo tantissimo e avevamo voglia di stare più vicini

Noi avevamo già fatto un po’ di preliminari le altre volte che siamo riusciti a rimanere a casa da soli, lui mi aveva toccata e non mi aveva dato fastidio o fatto male, era stato molto intimo e diverso da quando capita che mi coccolo da sola (l’ho letto su un blog che è carino dire così anziché masturbata che è troppo tecnico!), con lui è stato wow. Anche sabato è iniziata così, eravamo a letto e lui ha iniziato a toccarmi, ci baciavamo tantissimo e avevamo voglia di stare più vicini, ne avevamo già parlato così a un certo punto gli ho detto che volevo provare ad andare fino in fondo.

Ne avevo già parlato anche con Giulia ovviamente, che l’ha fatto due mesi fa e mi ha spiegato tutto, e mi aveva detto che la prima volta non ci è riuscita e le faceva troppo male ma poi il giorno dopo l’hanno rifatto ed successo un casino perché ha macchiato di sangue sulle lenzuola e ha detto ai suoi che aveva il ciclo e l’hanno sgamata! Quindi l’ho detto a Claudio e abbiamo messo sotto un asciugamano del mare per essere sicuri. Insomma a un certo punto gli dico di provare, lui si mette il preservativo, si sdraia sopra di me e succede!!!!! Ed è stato bello! E non mi ha fatto male! E… niente sangue!!!!! Avevo mille sensazioni nella testa, ero allegra e triste, e mi sentivo forte e… non capivo perché non ci fosse il sangue! Forse non mi aveva fatto male perché non lo ha messo bene fino in fondo?

ho scoperto che tantissime ragazze non perdono sangue la prima volta perché l’imene, quello che si rompe, ce l’abbiamo tutte diverso!

Allora ho chiesto a Claudio e lui mi ha detto che era meglio così, che non avevo perso sangue, ma io gli ho detto che forse non l’aveva messo bene e lui si è arrabbiato e ha detto che forse non ero vergine!!!! Allora abbiamo iniziato a litigare ma ma poi abbiamo guardato su internet e ho scoperto che tantissime ragazze non perdono sangue la prima volta perché l’imene, quello che si rompe, ce l’abbiamo tutte diverso! Alcune elastico, alcune spesso, alcune con un foro, alcune con tanti fori, ad alcune si toglie con i preliminari e ad alcune facendo sport. E ad alcune fa malissimo perché sono così agitate che gli si stringe e quindi fa male, come quando non riesci a fare una cosa perché sei sicura di non riuscirci. E poi ho scoperto che fino a un po’ di anni fa era segno di impurezza se le ragazze non perdevano sangue la prima volta, tipo che proprio era un disonore, che antichi!

Per cui è andata super meglio di come speravamo e non abbiamo neanche sporcato le lenzuola.

Non vedo l’ora di rifare l’amore con Claudio!
Tua, Nina

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eccoti! Lascia la tua mail per ascoltare gratuitamente tutti gli audio di Nina.

(Promesso niente spam)

Ben fatto! Ora iniziamo a divertirci 🔥