LA PSICOLOGA RISPONDE

Cara Dottoressa, la mia mamma è rimasta incinta di me quando ha perso la verginità durante le vacanze estive, a 18 anni. Sono fidanzata con Marco da due anni e ne compio 17 tra un mese, mi sento pronta a fare il passo e voglio fare l’amore con lui ma non riesco a non pensare che se mi accadesse quello che è successo a mia mamma non sarei neanche maggiorenne, dovrei aspettare i 18?

 

Mi piace che tu abbia chiamato il rapporto che vorresti avere con “fare l’amore“. Ormai molte ragazze della tua età e anche più giovani, lo definiscono con  il suo sinonimo di “fare sesso“ senza rendersi conto che fare sesso è una cosa e fare l’amore è tutt’altro. 

Fare l’amore è donarsi alla persona che si ama con tutta l’anima, senza inibizione, con naturalezza, con la voglia di giocare e sperimentare ma soprattutto di conoscere una parte di te stessa e dell’altro. È una scoperta reciproca che se vissuta con apertura e con una giusta comunicazione diventerà una parte molto importante nel vostro rapporto che così si rafforzerà e crescerà.

Non sono i 18 anni a sancire una maturità.

Devi fare ciò che senti dentro di te, fatti trasportare dalle tue emozioni altrimenti non vivi più. La tua è l’età più bella e va vissuta fino in fondo. Dici di sentirti pronta per cui non è questione di età. Non sono i 18 anni a sancire una maturità. Tutto questo fermo restando che dovrete adottare tutte le precauzioni necessarie, come fanno tutti i giovani che vivono la loro sessualità in modo sereno. Prima di fare questo passo rivolgiti a una ginecologa e parlane anche con lei. Insieme vedrete quale sia la soluzione anticoncezionale più idonea per te. Puoi rivolgerti anche a un consultorio andandoci con il tuo ragazzo. Sarà un passaggio importante per entrambi in quanto sarà l’inizio di un percorso condiviso e di complicità e senza paure.

Hai delle domande da fare alla psicologa? Scrivici un commento qua sotto, le migliori verranno scelte e pubblicate!

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *